Malta, le 5 spiagge da non perdere

STAMPA INVIA IN EMAIL riduci testo ingrandisci testo
Armier Bay, una spiaggia che conserva ancora il suo aspetto selvaggio (foto Peter Treanor / Alamy)

Lidi di sabbia fine e dorata o baie di ciottoli. Battute dal vento e amate dai surfisti o riparate dagli scogli. Mondane o appartate. L'arcipelago maltese offre spiagge per tutti i gusti. "I Viaggi del Sole" ha scelto le più belle

Vai alla mappa

GHADIRA
È la spiaggia più amata dai bambini, che qui trovano sabbia fine e dorata, gelaterie e angoli attrezzati. E fondali poco profondi (massimo 50 centimetri per un centinaio di metri dalla battigia). Per i più piccoli c'è un'area giochi in acqua. Ai piedi dell'omonima riserva naturale, nel cuore della grande baia di Mellieha, è anche uno dei lidi preferiti da chi pratica sport d'acqua. Poco distante, la piccola cala di Mgiebah, bagnata da un mare turchese.

Guarda la gallery

PARADISE BAY
Una falce di sabbia finissima proprio davanti al South Comino Channel, lo stretto che separa Malta dalle isole minori dell'arcipelago, Comino e Gozo. La spiaggia, che si raggiunge tramite una scalinata lunga e ripida, è frequentata soprattutto dai giovani, che apprezzano i tramonti e le feste improvvisate sulla battigia. Nella stessa baia, una piccola cala di ciottoli è la base di partenza degli spericolati guidatori di acquascooter.

PETER'S POOL
Vicino al villaggio di Marsaxlokk, nell'omonima baia, si allunga la più spettacolare scogliera dell'isola, accessibile da una ripida scalinata nella roccia. Qui si nasconde una straordinaria piscina naturale, Peter's Pool, una pozza d'acqua cristallina. Il sole si prende su uno dei tanti scogli piatti che circondano la laguna. Alcune rocce portano ancora i segni dei tagli fatti per creare delle vasche per l'evaporazione dall'epoca in cui era una salina.

ARMIER BAY
Sulla costa nord, battuta dai venti, la spiaggia di Armier ha l'aria di un lido selvaggio, dove le onde sono alte e spettacolari. E attirano i patiti di surf e windsurf. Ma è anche la meta prediletta dai locali per picnic in spiaggia e barbecue. E gustose grigliate sono preparate al momento da molti chioschi a ridosso del litorale. Accanto alla spiaggia maggiore ce n'è una più piccola, Little Armier: protetta dagli scogli, ha acque più limpide e calme.

GOLDEN BAY
Sulla costa occidentale, è una delle più mondane dell'isola, affollata di alberghi, bagnanti e ristoranti. Di morbida sabbia dorata, attrezzata con ombrelloni e lettini prendisole, è sempre ventilata, perfetta per gli amanti degli sport a vela, a cominciare da chi pratica il parasailing. Meno adatta ai nuotatori, perché qui spesso le correnti sono molto forti e pericolose, anche se le bandiere rosse in mare indicano il limite delle acque sicure.

1 agosto 2011

Torna all'articolo: " Malta, in barca nelle grotte di Calipso"

Rating:

Voti